"Thro' evening shades I haste away / to close the labours of my day."

Postumi vari

Sono insonnolita e piacevolmente intorpidita, esattamente come domenica scorsa dopo la passeggiata a cavallo. Devono essere il sole e l’aria fresca, i termosifoni accesi quando arrivo a casa e la consapevolezza di avere un lungo, placido pomeriggio di nullafacenza davanti. Siamo usciti anche stamattina, un’oretta; abbiamo fatto lo stesso giro di una settimana fa, solo che invece di salire fino a Sois paese abbiamo svoltato prima e abbiamo tagliato per i prati.

Ieri abbiamo avuto il nostro primo tour de force all’Ikea. Per evitare di andare TROPPO allo sbaraglio, ci siamo concentrati sulle cose di primaria importanza: la cucina e la camera da letto. Una volta che abbiamo un letto e un sistema di conservare e cucinare il cibo (il bagno è già a posto, e venerdì sera Yuri ha montato delle lampadine provvisorie in ogni stanza), possiamo cominciare a viverci dentro, direi.
Progettare la cucina è stato un parto, in parte perché la stanza in sé è un casino – è piccola, e piena di spigoli e rientranze – e in parte perché la prima volta che ci siamo seduti al pc la ragazza che ci seguiva non pareva aver particolarmente voglia di aiutarci a venirne a capo. Ci siamo fatti stampare una disposizione da rivedere qua e là, un primo preventivo, poi siamo passati ai letti e agli armadi.
Dopo pranzo – complice l’idea di spendere qualche soldino in più per un forno combinato, e di installarlo su una mezza colonna, per conto suo, anziché sotto il piano cottura – siamo tornati al pc con un’altra ragazza molto più in gamba e siamo riusciti a trovare il sistema di cacciarci dentro anche la lavastoviglie.
Non abbiamo ancora comprato niente, suppongo che torneremo giù la settimana prossima dopo aver controllato meglio le misure. In compenso, ci siamo portati a casa il letto, due armadi, due comodini e una cassettiera. Ah sì, anche due abat-jour (tanto carucce, a sfera, di vetro satinato con le foglioline bianche) e lo scopino per il water😄
Abbiamo scelto il letto che ci-piaceva-tanto-ma-costava-troppo, quello alto di legno nero con i quattro cassetti sotto… il baldacchino ce lo fabbricheremo noi sopra. Abbiamo risparmiato sui comodini, ma carini comunque, neri anche quelli, mentre per armadi e cassettiere abbiamo scelto sempre il legno ma color “grigio tortora”, che nelle mie immagini mentali della camera con i muri verde scuro dovrebbe essere bellissimo. Chi vivrà vedrà, poi, se lo sarà sul serio.

Comunque oggi, come si diceva, nullafacenza. Prima di montare qualsiasi cosa dobbiamo dare il colore, e domani a qualche ora andremo anche a comprarlo. In ogni caso, ci mancano reti e materassi perché forse la mamma di Yuri ha ancora il contatto di una persona che può venderci qualcosa di buono ad un prezzo ragionevole.
Ora come ora non mi turba il fatto che siano finite le ferie… tanto comunque di mattina non riuscivamo mai a combinare niente, per un motivo o per un altro.  Dovrei mettermi a lavorare un pochino per i vari progetti della MWL, ma non ne ho particolarmente voglia, sto pensando di rimandare tutto a quando ci saremo sistemati di là. Sto attraversando una fase in cui di nuovo avrei bisogno di tirar fuori dalla testa la mia Amica Invisibile Sylvie… ci faremmo il tè e faremmo progetti. In qualche maniera in casa mia è arrivata una confezione di tè biologico del commercio equo&solidale con del tè nero arancia+spezie, tè nero mango+vaniglia, tè nero frutti di bosco e tè verde alla menta… sarebbe perfetto.

Sarebbe molto carino avere anche già la casa arredata e tutta per me, a pensarci bene.

Una Risposta

  1. Uh, i tour de force all’Ikea: non mi sono mai sentita così stanca, però che ricordi meravigliosi. Arredare la casa rientra tra le classiche attività che pesano e ansiolizzano al momento, ma dopo si ricordano con un sacco di tenerezza annessa – almeno, per me è stato così🙂

    7 gennaio 2013 alle 09:36

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...