"Thro' evening shades I haste away / to close the labours of my day."

RANDOMbat

Ho trovato altri creativi dell’almanacco, adesso posso uffialmente inaugurare un nuovo sistema di triplici festività che consta di sabbat, esbat e RANDOMbat – che puoi celebrare quando ti pare, soprattutto quando sei un ca22one borioso e la tua pagina di Facebook dice che ti sei laureato alla “Scuola di Vita”.
Mettiamo bene in chiaro una cosa subito: c’è una sostanziale differenza tra “avere ragione” e “ok, tanto non muore nessuno”, e reinterpretare i moti celesti per convenienza rientra nella seconda categoria. Non c’è niente di male, esattamente come non c’è nulla di male nell’essere puristi, checché se ne dica in giro. Siete tutti contenti, però, quando i treni arrivano puntuali, eh? Santiddei spero che vi mozziate il dito medio, che il chirurgo ve lo innesti su un gomito e che poi vi dica embe’? Siamo tutti puristi adesso?
Quest’idea che tutto possa essere tranquillamente approssimato e rimpiazzato con la qualunque, è l’esasperazione dei buoni propositi di Cunningham e Compagni per cercare di venire incontro a chi ha disponibilità realmente limitate, non giustifica il fatto che abbiate internet per controllare equinozi, solstizi e pleniluni e nonostante ciò continuiate ad usarlo per scartavetrarmi i nervi nonché contribuire a rinforzare l’opinione che i wiccan siano tutti cialtroni.
Festeggiate felicemente i vostri randombat, che non muore nessuno… ma non pretendete di avere ragione!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...