"Thro' evening shades I haste away / to close the labours of my day."

Pedipalpi-bis

Quando comincia il lunedì mattina e mi si prospetta una settimana senza nulla di speciale, il cappuccino della mattina è sempre un po’ deprimente.
A parte aiutarmi a tenere il conto dei giorni di viaggio della mia Third Eye Pinecone in arrivo (che domenica è sparita dal track dell’USPS per venire inghiottita dal limbo nero delle poste del Vecchio Continente) DreamDays adesso è desolato e triste, urge una nuova ricorrenza.

Allora sono deputata al grillario. Per fortuna abbiamo dei grilli molto silenziosi, che si limitano a mangiare, defecare e guardarmi dal fauna-box agitando le antennine con aria strafottente. Fate poco gli spiritosi. Il primo pasto è previsto giovedì, adesso vediamo quanto tempo mi prenderà la stesura di questo post – sono passata alla modalità “pensieri sparsi con pubblicazione una tantum” – e semmai se ne riparla tra qualche paragrafo.
La pulizia mi lascia ancora qualche perplessità, ma insomma ho notato che, con pazienza e qualche piccolo accorgimento pratico, ne ho già fatte un paio e non me ne è scappato neanche uno.
Mi piace tanto il mio buco di casa pieno di bestiole, sissì.

Peletti ha detto che i miei grilli sono buoni, aveva proprio TANTA fame.

E poi stasera per la prima volta ci siamo conosciute di persona… il guanto non serviva assolutamente, alla fine l’ho tolto, lei è stata buonissima. È così aggraziata e delicata *^*
Sono rapitissima.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...