"Thro' evening shades I haste away / to close the labours of my day."

Di shopping vario ed altro

Alla fine ci ha messo 18 giorni, ma eccola qui, la mia prima TEP.
Con Yuri, ad un certo punto, ci siamo capiti male… dopo la triste dipartita di Lady Vashj avevo deciso di fargli un regalo e prendergli The Witcher 3, perché ci aveva messo gli occhi addosso e tutti ne stavano parlando veramente molto bene. Anche lui ha pensato di prendermi qualcosa, sapeva che sbavavo sulle Pinecones, non aveva colto il fatto che ne avessi già ordinata una… E così ne sta arrivando un’altra. CHE DISPIACERE IMMENSO.

È… massiccia. E anche un pochetto più grande di come me l’aspettavo. Fa indubbiamente la sua porca figura, è una di quelle cose che non riesco a smettere di toccare, perché dà soddisfazione, è speciale. Se poi la mattina comincia con cappuccino ed emicrania, i pacchettini-sorpresa alle 8:30 e senza dover nemmeno pagare le tasse doganali sono sempre doppiamente apprezzati.

Poi vogliamo parlare degli angel aura quartz?

Ignoro la traduzione italiana, credo sia “quarzo aura opale”. Anche questi vengono dal negozio di The Opaque, sono cristalli di quarzo dopo un bagno di platino. Ora porto il cluster nella spiralina a mo’ di ciondolo…

…e con la shard gioco a fare Alhambra con il suo nuovo frammento di corno di unicorno.

Scherzo, la shard è finita sull’altare di Arianrhod.

A proposito di gdr, la cronaca di Vampiri è arrivata agli sgoccioli, e in ogni caso da quando anche Ivan e Giovanni hanno (ri)cominciato a lavorare, trovarsi tutti insieme per finirla è diventato più difficile. Neanche mi ricordo l’ultima volta che ci siamo ritrovati con un martedì di cui disporre liberamente!

Per esempio, abbiamo ottimizzato il grillario secondo alcune soluzioni trovate online per l’ottimizzazione degli spazi in accordo con le esigenze naturali dei grilli, e a quanto pare il sistema “a cellette singole” è quello più funzionale. Probabilmente è anche più pratico da pulire, avendo ricavato una struttura di plastica. Adesso stiamo a vedere. Durante il trasloco, Yuri li ha contati e sono venti; si sta facendo una mezza teoria sulla possibilità che si cannibalizzino tra loro nel momento in cui mutano (perché sì, una grossa fetta s’è ben pasciuta e hanno cominciato a fare la muta), magari se possono stare più riparati ognuno nel suo loculo, mutano tranquilli e mi evitano la rimozione cadaveri.

Ormai io e Peletti siamo quasi amiche… ha proprio tanta pazienza, santa bestiola.

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...